Manifesto dell’Antimafia, di Nando dalla Chiesa

20140421-080004.jpg

Un manuale “tascabile” che è più di un sintetico breviario perché la brevità, in casi come questi, è ridare senso alle parole e scavarne la profondità. Da qui la necessità di affinare le nostre capacità di discernimento e ragionamento, perché intorno a noi c’è più mafia di quanto siamo disposti a credere, o vedere. Trova terreno fertile nella nostra distrazione, nei nostri silenzi, nella banalità di tanti ragionamenti. La lotta alla mafia non si delega: è una questione di responsabilità personale, di scelte e comportamenti consapevoli. Lo sa bene l’Autore che la mafia l’ha vissuta sulla propria pelle, e sempre sulla propria pelle vive l’Antimafia. Per questo non si stanca di invitarci a scegliere da che parte stare.

Nando dalla Chiesa, Manifesto dell’Antimafia (Einaudi)

Il blog dell’autore

Contributo di Cinzia Robbiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: