Le Fitte di Ramarro (n. 1): La scuola cattolica

scuola-cattolica

Edoardo Albinati, La scuola cattolica, Rizzoli

“Un’iniziazione non può che essere, almeno in parte, dolorosa.”

Nowhere to run, baby, è l’adolescenza. Uno degli elementi chimici più instabili in natura, una spugna tossica e affamata di qualunque cosa trovi a portata di fauci – educazione, genitori, scuola, ambiente, il sesso, oh il sesso! Con annessi e strutturali problemi digestivi e i succhi gastrici che diventano fiotti di piombo incandescente. Surrogati di antiacidi e antiemetici, non cambiano la sostanza di deiezioni aliene e himalayane. Te ne devi stare lì piegato in due a spurgare, senza mai un Virgilio o un trip sitter a tenerti la manina. E una volta che avrai finito il tuo personale giro turistico nel frullatore, forse non proverai nemmeno sollievo. Perché quello che troverai davanti allo specchio potrebbe non piacerti. O magari sarai molto fiero di te e gli altri neanche morti. Ma te ne fregherai degli altri, perché sei un’afta pulsante di desideri in cui rovistare con la punta della lingua. Ed è solo l’inizio, esalazioni ferormoniche di promesse. Ogni tanto mi chiedo come sarebbe stato essere un adolescente come tanti e sperimentare cosa significa farsi male senza sputare sangue. Ma poi mi passa. Ho sempre preferito l’automartirio fisico, tutto il resto è roba da femminucce.

01fitteramarro1def

Le Fitte di Ramarro n. 1,
testi di Alessio Schreiner, disegni di Tommy Gun Moretti,
con la collaborazione di Giuseppe Palumbo

Advertisements
3 commenti
  1. luca808 ha detto:

    Albinati: lo sto leggendo da un mese, e sono nemmeno a un quarto – lentissimo ma interessante, almeno per chi come me ha l’età di un fratello dell’autore.
    Ramarro: sempre il mio splatter favorito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: