FP n. 211 – Divergenze

Processed with Snapseed.

Vedi, io e te vediamo quel che conta con divergenza e tu non cogli in me l’importanza, mentre io ho interesse per quello che sei. Divergere è una conseguenza del creativo proporre soluzioni che cambiano l’attimo d’inezia in un culmine di inaspettato.

La distanza della nostra divergenza non aiuta la rotta dei desideri a convergere nel centro dell’aspettativa: arrivare e stare in equilibrio in una singola e solida decisione.

Divergere è essere ai lati opposti dell’idea è distogliere lo sguardo dalle cose importanti rompendo meccanismi fondamentali rendendoli scontati. Ma anche nuda davanti a te non hai ora la benché minima animazione che ti descriva per quello che sei, un uomo.

Direi: capolinea della storia per sopraggiunta divergenza sul trattate l’altra come e meglio di te stesso. Stanchi di essere noi torniamo pure a essere io. Su questo non divergo ma mi concentro.

FP n. 211 – Testo di Vittoria Selenia
Foto di Filippo Maria Fabbri

Annunci
5 commenti
    • Vittoria Selenia ha detto:

      …proprio, ci si guadagna pure in salute.
      VS

    • Vittoria Selenia ha detto:

      Da evitare… parafrasando: sarebbe come girare attorno a un palo!
      VS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: