Speciale Natale con Le Fitte di Ramarro: Un canto di Natale

fitta_natale

Charles Dickens, Un canto di Natale, Marsilio Editori

“Il signor Marley è morto da sette anni”, rispose Scrooge. “Questa notte fa sette anni esatti”.

Ci potete scommettere una colonscopia al bario che Ramarro adora il Natale! Impennate dei consumi di benzodiazepine, festeggiamenti a base di lavande gastriche e scoppiettanti elettroshock da luminarie. Quella cappa incombente di rissa e polluzioni spontanee da sindrome di Tourette. Prove generali di carneficine, terreno fertile per masochismi all you can eat. Sistemi nervosi già belli che compromessi, mine antiuomo che aspettano soltanto che qualcuno ci metta sopra il piedino. Il periodo di leve minime per il massimo dei risultati. Festeggiate alla grande anche voi! Urtate un passante per la strada, scavalcate qualcuno nella fila, rubate un parcheggio, tamponate con destrezza! La magia natalizia vi si svelerà scampanellando davanti agli occhi con la potenza di un crick e infiocchettata da metri di punti di sutura. Il Natale è una pustola gonfia di speranza e occasioni per le persone di buona volontà: avanti, che aspettate a rendere anche il vostro un trauma cranico indimenticabile? I regali migliori sono sempre quelli auto inferti, garantito. Perché Ramarro conosce i gusti di voi mammole meglio di chiunque altro. Oh oh oh!

fitta-natale

Le Fitte Speciale Natale
testi di Alessio Schreiner,
disegni di David Messina
con la collaborazione di Giuseppe Palumbo

Advertisements
5 commenti
  1. Gli auguri più originali che abbia mai ricevuto! Come si dice dalle mie pari, Ramarro, “ca’t gnesà n’accideint!”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: