Capotreno lettore

capotreno

Martin Heidegger, Essere e tempo (Mondadori)

Annunci
5 commenti
  1. Sempre pensato che è un lavoro adatto a chi ama leggere. Nelle pause fra un controllo e l’altro ovviamente. Ma Heidegger!

  2. luca808 ha detto:

    “essere capotreno” e “tempo che fugge”! – Ho sempre pensato al treno come Luogo (alla faccia di Augé) eminentemente filosofico. Davvero tosto il capotreno (anche perché non sembra proprio alla prima pagina…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: