archivio

CITTÀ RACCONTATE

GUARDARE

Come già anticipato, parleremo oggi di Botteghe, di quelle attività commerciali che per tipicità del prodotto o arredi, rientrano nell’elenco delle Botteghe Storiche certificate. Attività commerciali private diventate patrimonio della città. A Genova sono tante, collocate in zone diverse. Naturalmente le più frequentate quelle del Centro Storico. Esistono tour a loro dedicati e guide specializzate. Alcune sono passate di generazione in generazione, tutte hanno conservato tratti distintivi originali, altre hanno subito un arresto e poi si sono riprese . Tra le tante ne ho scelte 3, le mie preferite, perché “trattano” cose molto, molto genovesi. Da regalare o regalarsi, per evocare emozioni ed atmosfere che le città, ormai globalizzate, sembrano aver perduto.
continua a leggere

street food

Se siete stati a Genova avrete certamente visto la Cattedrale di San Lorenzo e quindi avete percorso l’omonima via. Se non ci siete stati o pensate di tornarci, non trascurate Canneto il Lungo, il vicolo che a corre parallelo a San Lorenzo. Uno stretto budello, che come un rio corre verso il mare. Da entrambi i lati molti negozi. Resistono vecchie botteghe, si alternano nuove attività, alcune si rilanciano con originalità, ad esempio il fruttivendolo che insieme a frutta e verdura espone “Nature morte”. Un vicolo quindi essenzialmente dedicato al cibo, che trova spazio in antichi e lussuosi palazzi, sotto bassorilievi di pregio.
continua a leggere

questione

Un tempo Strada Nuova, ora via Garibaldi Patrimonio Unesco dell’Umanità. Oggi sede del Comune e di Palazzo Bianco e Palazzo Rosso, uniti in un percorso museale, conserva alcuni tra i palazzi più sfarzosi della città, inseriti nel Sistema dei Rolli. I Rolli erano i palazzi che, al tempo della Repubblica di Genova, avevano titolo per ospitare le personalità più illustri durante le loro visite in città. La Vostra visita potrebbe iniziare da qui, da questa via che ha ospitato talvolta vizi privati e molte pubbliche virtù.
continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: