archivio

Città d’Europa: Utrecht

IMG_8423.JPG

Ci sono diverse librerie ma purtroppo ho poco tempo per perdermici, come facevo quando ero studentessa. Le più belle librerie sono quelle che hanno libri che non sapevi di volere. Libri che ti attirano, per il titolo, l’origine, il soggetto, la copertina. A Utrecht ci sono anche diverse librerie cristiane e spirituali, ma quelle non le ho visitate (anche se in casa ho un libro di Ratzinger). Devo ammettere che per pigrizia la maggior parte dei libri li compro online e il maggior venditore di libri online si trova ad Utrecht.
Invece non visito più gli antiquari con libri antichi, perché mi ci perdo e alla fine compro cose di cui non ho bisogno! Le mie librerie preferite a Utrecht sono cinque.

continua a leggere

20131125-141348.jpg

Se non avete familiarità con questo giorno di festa olandese, vi raccomando di leggere questa pagina come introduzione.
Io ho un figlio piccolo di due anni e in questi giorni stiamo già guardando il telegiornale Sinterklaas delle sei che comincia a metà novembre. È un telegiornale fatto per bambini in cui si raccontano le vicende di Sinterklaas: arriverà in Olanda con la sua barca dalla Spagna questo sabato, ma al telegiornale hanno annunciato che le Zwarte Piet hanno perso il bastone di Sinterklaas e che quindi la barca dovrà tornare in Spagna per recuperare il bastone. Ma Sinterklaas farà in tempo ad essere qui il 5 dicembre? I telegiornali prima del 5 dicembre (che è proprio il giorno della festa) sono pieni di avventure, ma si vedrà che alla fine, la serata del dicembre 4, tutto andrà a posto e il bastone sarà ritrovato.
continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: